Argireline Amplified© Peptide (Acetyl Hexapeptide-8): molto più di un Anti-Age

Argireline Amplified© Peptide (Acetyl Hexapeptide-8): molto più di un Anti-Age

La pelle è l’organo che riflette non solo la nostra salute e le nostre emozioni, ma anche e soprattutto il passare del tempo.

Tutti i tessuti del corpo invecchiano, ma le modificazioni strutturali a cui la cute va incontro con lo scorrere degli anni si possono vedere facilmente anche ad occhio nudo; in particolare sul nostro volto tra i primi segni evidenti e più comuni ci sono sicuramente le rughe, che già dall'età di 30 anni si manifestano gradualmente, comparendo su diverse aree del viso e del collo.

Queste alterazioni, del tutto naturali e strettamente legate anche a fattori genetici ed ambientali, sono subite inevitabilmente dalla nostra pelle e coinvolgono tutti i suoi strati: da quello più superficiale (epidermide), fino a quello più profondo (ipoderma).

Su ogni viso di conseguenza compariranno prima o poi questi inestetismi, che a seconda del tipo di pelle e della morfologia del volto potranno apparire più o meno marcati, ma la cui causa principale è sempre legata all’eccessiva stimolazione delle fibre muscolari.

Infatti esattamente sotto la cute sono posizionati i muscoli mimici responsabili con i loro movimenti della nostra capacità espressiva. Queste caratteristiche fibre motorie sono però direttamente attaccate alla pelle del viso e, con la loro contrazione ripetuta, la sottopongono a numerose trazioni dirette verso l'interno.

Questo fenomeno risulta essere il principale responsabile della comparsa di pieghe e solchi sulla superficie della nostra pelle, a cui consegue il cedimento di tono e la perdita di elasticità cutanea. 

È intuitivo dedurre che, attenuando la contrazione muscolare, si può indurre un effetto distensivo riducendo al minimo la comparsa di queste rughe. 

La scienza ha dedicato anni tentando di realizzare sostanze capaci proprio di limitare lo stimolo motorio dei muscoli del viso ed, in particolare la cosmetologia, è sempre attenta alla ricerca di molecole in grado di rendere le rughe meno visibili, in maniera sicura ed efficace. 

Aspirando alla scoperta di un ingrediente che potesse ripristinare la compattezza della pelle e migliorare le linee di espressione, siamo finalmente giunti ad una scoperta straordinaria: .peptide Acetyl-Hexapeptide - 8 (Argireline Amplified©).

Questo nuovo e potentissimo peptide può inibire ed ammorbidire le contrazioni muscolari ripetitive, che provocano e accentuano la comparsa delle rughe sul viso.

E’ stato infatti scientificamente dimostrato che questa molecola, unica nel suo genere, possiede il potere di esercitare un effetto multifunzionale e multilivello sulla nostra pelle.

Differenti studi, condotti sia su modelli in vitro che su volontari sani, hanno potuto osservare come Argireline © agisca uniformando la texture della pelle, attenuando le linee sottili e le rughe d’espressione, ripristinando la naturale luminosità, compattezza ed elasticità cutanea.

  • Test clinico 5% Argireline © Peptide*

 

La profondità delle rughe è stata misurata sulla zona delle zampe di gallina ed è stato calcolato "x anni in meno di effetto". Questo calcolo viene eseguito confrontando il valore medio della profondità delle rughe perioculari misurato a 0, 5 e 28 giorni nei soggetti arruolati con i dati di riferimento (curva che si adatta alla profondità delle rughe perioculari e all'età biologica di 318 donne di età compresa tra 30 e 65 anni).

 



Fig. 20. Cambiamenti nella profondità delle rughe dopo 5 e 28 giorni di trattamento (***p<0,001 vs tempo iniziale; ***p<0,001 vs placebo)                                                                                   

 

Fig. 21. Immagini topografiche 3D di un volontario.

 


 

Fig. 22. Immagini della zona delle zampe di gallina di un volontario dopo 5 e 28 giorni di trattamento.

 

Dopo soli 5 giorni l'area (testata al 2%) e la profondità (testata al 5%) delle rughe sono diminuite in media rispettivamente dell'11,3% e del 12,3%.

Questo prezioso principio attivo svolge una vera azione elasticizzante sulle contrazioni muscolari, distendendo le rughe da esse provocate e favorendo la drastica riduzione dell'affaticamento della pelle stessa, offrendo al volto un reale ed evidente effetto lifting.

Ma l'efficacia di questo peptide non si ferma alla superficie visibile del volto, ma si espande a tutti i livelli della pelle agendo direttamente sul processo di senescenza che comporta la perdita di funzionalità e di struttura dei vari strati della cute.

Purtroppo, l’invecchiamento cutaneo si svolge attraverso diversi cambiamenti molecolari nella nostra cute, i quali colpiscono tutti i suoi strati. 

Ad esempio nell'epidermide porta ad una alterazione della barriera funzionale e quindi ad una minore protezione della pelle, mentre a livello del derma causa una diminuzione della compattezza e dell’elasticità che provocano cedimenti e rughe. Si osserva anche un volume facciale inferiore con l’avanzare dell’età, conseguenza di un tessuto adiposo invecchiato e svuotato.

L’Argireline © è in grado di correggere selettivamente ognuno di questi inestetismi agendo da vera e propria cura multistrato. Difatti questa molecola attiva si comporta in maniera estremamente precisa ed intelligente, svolgendo azioni ultra-mirate e differenti su ogni strato cutaneo.

 

  • Test clinico Argireline Amplified© Peptide: rilassamento delle espressioni facciali*

 

43 volontarie di sesso femminile tra i 32 e i 60 anni hanno applicato una crema contenente il 2% di Argireline soluzione peptidica amplificata o una crema placebo su tutto il viso, due volte al giorno per 28 giorni. La riduzione della rugosità cutanea è stata analizzata mediante un sistema di imaging microtopografico 3D basato sulla proiezione di frangia (PRIMOS) 60 secondi dopo rilassanti espressioni facciali sorridenti. La stessa valutazione è stata eseguita prima e dopo 28 giorni di trattamento.

 

Per questi motivi i nostri laboratori hanno intrapreso uno studio approfondito per riuscire a sfruttare sapientemente queste incredibili potenzialità cosmetiche, con cui realizzare nuovi ed innovativi trattamenti viso.

Dalla nostra esperienza nascono così le tre inedite ed esclusive formulazioni di LeLang: una combinazione di tecnologia, ricerca e risultati a base di Argirelina © (Acetyl-Hexapeptide-8) e attivi concentrati.

  • Formula Eyes Duo Peptide + Coffeinil siero contorno occhi per le borse, occhiaie e le piccole rughe di espressione. Agisce sulla cute distendendola e migliorandone il tono, mentre drena il ristagno di liquidi causa dell’antiestetico gonfiore della zona sotto agli occhi.
  • Vitis Eyes Contourla crema contorno occhi illuminante ad effetto lift, specifica per la zona contorno occhi. E’ stata ideata per ridurre le piccole rughe agli angoli esterni degli occhi e sgonfiare visivamente le borse che appesantiscono il nostro sguardo.
  • Perlagela crema viso antiossidante, arricchita da microsfere di vitamina E che proteggono la pelle dai danni dei radicali liberi. Unica nel suo genere, agisce sulla pelle attraverso l’Argirelina Amplificata creando un effetto botox e liftante istantaneo, riducendo così sia la profondità che l’intensità delle rughe.

 

Formula Eyes Duo Peptide + Coffein: siero contorno occhi. Contiene: Peptide Acetyl Hexapeptide-8 Acetyl, Peptide Tetrapeptide-5, Acido Ialuronico
Vitis Eyes Contour: crema contorno occhi. Contiene: Estratto di Vite Rossa, Peptide Acetyl Hexapeptide - 8, Peptide Acetyl Tetrapeptide - 5, Acido Ialuronico
Perlage, crema viso ad alto potere antiossidante, liftante e protettivo. Contiene: Vitis Vinifera, Argirelina Amplificata (Acetyl - Hexapeptide - 8), Vitamina C, microsfere di Vitamina E, Acido Ialuronico

Alla base di questi tre prodotti risiede una vera e propria svolta tecnologica e cosmetica, possibile grazie ad un peptide il cui meccanismo d’azione sta cambiando il volto di milioni di donne.

Acetyl Hexapeptide-8 è ormai uno degli ingredienti più ricercati dell’intera industria cosmetica, che risponde alla diffusa esigenza della skin-care di una reale funzione Anti-Age.

*Argireline® and Argireline® Amplified are owned by The Lubrizol Corporation or its affiliates.

 

Bibliografia:
lanes-Mira C, Merino JM, Valera E, et al. Small peptides patterned after the Nterminus domain of SNAP25 inhibit SNARE complex assembly and regulated exocytosis. J Neurochem. 88:124-135, 2004. 2. Chen YA, Scheller RH. SNARE-mediated membrane fusion. Nature Reviews Molecular Cell Biology 2: 98-106, 2001. 3. Choi S. Age-related functional changes and susceptibility to eccentric contraction-induced damage in skeletal muscle cell. Integr. Med. Res. 5:171- 175, 2016. 4. Xu M, et al. Targeting senescent cells enhances adipogenesis and metabolic function in old age. eLIFE. 4:E12997, 2015. 5. Wang A, Dressen O. Biomarkers of Cellular Senescence and Skin Aging. Frontiers in Genetics. 247(9), 2018. 6. Childs B, Van Deursen J. An evolving picture of cell senescence. Natrue. 566, 2019. 7. Velarde M, Demaria M. Targeting Senescent Cells: Possible Implications for Delaying Skin Aging: A Mini-Review. Geronotology. 62:513-518, 2016. 8. Bigot N, et al. NF-kB Accumulation Associated with COL1A1 Transactivators Defects during Chronological Aging Represses Type I Colalgen Expression through a -112/-61-bp Region of the COL1A1 Promoter in Human Skin Fibroblasts. Journal of Investigative Dermatology. 132, 2360-2367, 2012. 9. Bougea A, et al. An Age-Related Morphometric Profile of Skeletal Muscle in Healthy Untrained Women. J.Clin. Med. 5(11):97, 2016. 10. Green chemistry principles. Compound interest, 2015. 11. Mestre et al. Force Modulation and Adaptability of 3D-Bioprinted Biological Actuators Based on Skeletal Muscle Tissue. Adv. Mater. Technol, 2018.